Nel pieno della stagione estiva, ECV Group prosegue le sue attività di formazione e recruiting di nuovi talenti.
Come realtà di eccellenza nel settore turistico, food ed eventi, il Gruppo è difatti spesso chiamato ad offrire la propria testimonianza “in classe”, attraverso docenze in Università e Business School nazionali.

Obiettivo di questa attività è da un lato sensibilizzare i giovani sulle prospettive turistiche dell’en-plein-air, illustrandone le innumerevoli opportunità e differenze a livello gestionale che si presentano rispetto al più classico settore alberghiero.
Dall’altro consolidare il brand verso un pubblico giovane, per poi accompagnare gli studenti più promettenti verso un percorso di orientamento in azienda (la media dei dipendenti del Gruppo è 33 anni).
Le partnership instaurate fino ad ora hanno visto ECV interagire con la “Business School” de Il Sole 24 Ore a Roma, all’interno del Master in Turismo ed Hospitality Management. In questa occasione lo staff di Elite Club Vacanze ha introdotto una panoramica sullo scenario in continua evoluzione del settore outdoor, proiettando gli studenti nella “diversificazione” adottata da sempre dall’azienda.

Sempre sulle stesse tematiche si sono sviluppate la guest lectures all’interno del corso in Tourism & Hospitality Management presso il PIN Polo Universitario Città di Prato ed il Master di I livello in Pubblicità istituzionale, comunicazione multimediale e creazione di eventi dell’Università degli Studi di Firenze. Dal taglio differente la sinergia con lo IED di Firenze di quest’anno. In questa circostanza ECV ha coinvolto un gruppo di studenti del corso di specializzazione in “Web Communication” nel processo di analisi e revisione del proprio brand PLUS Hostels.

Un percorso in continua evoluzione quindi, che inizia tra i banchi e si sviluppa in azienda, in un contesto di totale apertura nei vari settori di pertinenza.

Per ulteriori informazioni, scoprire le posizioni aperte, ed inviare la propria candidatura http://lavoraconnoi.ecvacanze.it