Le attività del Mercato Centrale continuano a ricevere riconoscimenti.
Il Gambero Rosso ha difatti premiato due delle botteghe del primo piano dello storico spazio di San Lorenzo, rinato sotto nuova luce un anno e mezzo fa ed inseritosi subito nelle location “must of” della città.
Il primo ad aggiudicarsi il premio è stato il caffè, con due tazzine assegnate nella Guida Bar d’Italia 2016.
Ma il punteggio di eccellenza è andato alla pizza di “Sud”. La guida “Pizzerie d’Italia 2016” sempre del Gambero Rosso, ha assegnato il massimo dei voti (tre spicchi) alla pizza di Romualdo Rizzuti, con la sua pizza realizzata da uno speciale impasto (di tre farine italiane (0, integrale e germe di grano).
La premiazione unitamente alla presentazione delle guida hanno avuto luogo nella splendida location di Palazzo Caracciolo, a Napoli. La Campania è la regione che ha ricevuto il maggior numero di spicchi ma al secondo posto c’è la Toscana ed a rappresentare le eccellenze di questa regione è stata anche la pizzeria Sud del Mercato Centrale di Firenze.

Romualdo Rizzuti, classe 1984, lavora a Firenze da 15 anni e dall’aprile 2014 ha sfornato migliaia e migliaia di pizze per i clienti del Mercato, la pizza napoletana servita in quattro tipologie ogni giorno allieta il palato di persone provenienti da ogni parte del mondo. Sempre sorridente, Romualdo Rizzuti non ha perso la sua umiltà nonostante i riconoscimenti ottenuti. Partito dalla Campania da ragazzo, ha portato la tradizione della sua terra anche in una città come Firenze, dove Napoli e la tradizione toscana convivono più che serenamente.